Pensiero Spirituale nel mezzo del deserto 07/10


Ogni essere umano nella sua mente e nel suo pensiero si rende conto che questo universo ha un creatore e un designer. Ha creato questo essere umano e gli ha fatto usare ciò che gli basta e ha bisogno per salvaguardare la sua vita, ed è stato ispirato da  caratteristiche che lo contraddistinguono come la mente, la comprensione e la percezione, che gli consentono anche di svolgere il proprio ruolo con positività e responsabilità.

Tutto ciò che accade in questo universo non è puramente casuale, come affermano alcuni idioti , ma piuttosto con la conoscenza e la volontà del suo Creatore. Così quando il Creatore dell'universo è soddisfatto di un'azione, la raccomanda, e se non è soddisfatto di essa, la proibisce, ma a volte può permetterla, anche se non la comanda, per una saggezza che lui sa .
Come un figlio medico che sapeva che sua madre aveva una malattia grave come quella cardiaca, ad esempio, che richiedeva di aprire il cuore per curarla, così l'ha aperta nonostante il dispiacere del dottore per sua Mamma, la aperta con la sua volontà e il suo permesso per una saggezza che conosceva, questo è con il dottore, figuriamoci per il Creatore che la sua volontà è assoluta e correlata alla saggezza assoluta e alla bontà assoluta.
“Il bene si trova per amore del bene, e il male non può essere impiegato per ottenere il bene”. 

Una persona può essere esposta a un problema, difficoltà in qualsiasi modo (e può sembrare un male assoluto), ma questo può essere un motivo per spingerla a migliorare il suo comportamento e a raddrizzare la sua strada in ciò che le farà del bene e lo manterrà lontano dal male, e questo è in fondo un bene. Quindi, se la calamità è desiderata dal Creatore, anche se il suo aspetto è disagi e tormento, allora potrebbe essere una chiave per il bene e il sollievo.
Riflettere e credere a questa filosofia di vita ti permetterà di  acquisire una forza psicologica che rimuoverà i sentimenti di tristezza, preoccupazione e tristezza.